In occasione delle celebrazioni della capitale della cultura europea, l’amministrazione Regionale con L.R. 13/2022 art.5, ha finanziato un programma di riqualificazione della rete urbana e ciclopedonale di EDRGO.
Il I° lotto interessa la viabilità della destra Isonzo. Il progetto è stato redatto sulla base di una campagna di indagini e su indicazioni del Servizio tecnico di EDR e degli uffici tecnici dei comuni attraversati. Lo scopo principale dell’appalto è di migliorare gli ingressi ai centri urbani sia da un punto di vista estetico che qualitativo e della sicurezza stradale, attraverso interventi generali, che si concretizzano sul rifacimento delle pavimentazioni, delle barriere di sicurezza e della segnaletica sia orizzontale che verticale. Vengono altresì previsti degli interventi puntuali, volti a risolvere particolari criticità come per la SRGO14, nel quale è stata prevista la realizzazione di due rospodotti, evitando così un danno sugli ecosistemi oltre a garantire una maggiore sicurezza della circolazione.