Raccolta funghi epigei

 
Disciplina e informazioni utili per la raccolta dei funghi da parte dei residenti e non residenti in FVG.

 

Contatti telefonici 
Segreteria 0481 385263 signora Monica Tabai

 

La raccolta dei funghi epigei è disciplinata dalla Legge Regionale n. 25 del 2017 "Norme per la raccolta e la commercializzazione dei funghi epigei spontanei nel territorio regionale", da ultimo modificata con Legge Regionale n. 26 del 2020.

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RACCOLTA DI FUNGHI EPIGEI

Una volta superata la prova orale prevista dalla normativa regionale, potrà essere presentata domanda di rilascio dell'autorizzazione alla raccolta dei funghi all’E.D.R. di riferimento in base alla residenza del richiedente; i non residenti in Regione possono presentare la domanda a qualunque E.D.R. o C.D.M.

Il modulo di domanda, debitamente compilato e firmato, andrà integrato con:

  • Copia fotostatica fronte e retro di un documento di identità in corso di validità;
  • Copia conforme dell’attestato di superamento della prova orale o dell’attestato di micologo o dell’autorizzazione alla raccolta rilasciata in altra regione;
  • n. 2 marche da bollo da 16,00 euro (una da apporre sulla domanda e una destinata all'autorizzazione), ovvero ricevuta del pagamento in caso di invio telematico della domanda;

Le domande potranno essere consegnate a questo E.D.R. (Corso Italia 55, 34170 Gorizia) previo appuntamento da concordare telefonicamente al numero 0481 385263. In alternativa, è possibile presentare la domanda a mezzo PEC all'indirizzo edr.gorizia@certregione.fvg.it .

Il richiedente potrà delegare una persona di fiducia alla presentazione della domanda e al conseguente ritiro dell’autorizzazione (modulo di delega).

A conclusione della procedura amministrativa verrà consegnata al richiedente l’autorizzazione, da presentare agli incaricati ai controlli.

OBBLIGHI E LIMITI DI RACCOLTA

L’interessato, durante la raccolta, dovrà portare sempre con sé l’autorizzazione, la ricevuta del versamento del contributo annuale e un documento di identità in corso di validità.

La raccolta dei funghi, salvo eccezioni (art. 7), è consentita nel limite di tre chilogrammi al giorno pro capite.

INFORMAZIONI UTILI 

Per ulteriori informazioni: https://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/agricoltura-foreste/raccolta-funghi/ 

PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO ANNUALE PER LA RACCOLTA

L'entità del contributo annuale - Delibera n. 192 della Giunta Regionale di data 11 febbraio 2022 è:

  • 60 euro per la raccolta in tutto il territorio regionale;
  • 20 euro per la raccolta in ciascun Ente di Decentramento Regionale;
  • 25 euro per ciascuna Comunità di Montagna;

Dal 1° gennaio 2022, i versamenti a favore dell'Amministrazione regionale possono essere effettuati unicamente tramite il Sistema "pagoPA", in adeguamento a specifica normativa nazionale (non possono più essere utilizzati i versamenti con bonifico bancario o postale o con bollettino di conto corrente postale).

Per la raccolta dei funghi nel solo territorio dell’Ente di Decentramento Regionale di Gorizia, il pagamento può essere effettuato online tramite il seguente link: 

https://servizi.regione.fvg.it/SERVIZIFVG_Pagamenti/ingresso/raccoltafunghi/decgo

I comuni ricompresi nel territorio dell’E.D.R. di Gorizia sono: Gorizia, Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Grado, Cormons, Staranzano, Gradisca d'Isonzo, Romans d'Isonzo, Fogliano Redipuglia, Turriaco, Sagrado, San Pier d'Isonzo, Capriva del Friuli, Savogna d'Isonzo, Villesse, Mossa, San Lorenzo Isontino, Mariano del Friuli, Doberdò del Lago, Medea, San Floriano del Collio, Moraro, Dolegna del Collio.

Per la raccolta in tutto il territorio regionale, negli altri E.D.R. o nelle Comunità di Montagna, il pagamento può essere effettuato online, selezionando l’ente di interesse, tramite il seguente link: 

https://servizi.regione.fvg.it/SERVIZIFVG_Pagamenti/mappaFunghi 

MODULISTICA